TORTORELLI (UIL): ORA LA GIUNTA RECUPERI IL TEMPO PERDUTO

TORTORELLI (UIL): ORA LA GIUNTA RECUPERI IL TEMPO PERDUTO

Nuova Giunta Regionale: Tortorelli (Uil), si recuperi il tempo perduto per affrontare vertenze aziendali, questioni sociali e problematiche che non sono rimaste ferme.

Vincenzo Tortorelli, segretario regionale Uil Basilicata
La nomina della Giunta Regionale ci consente di avere il necessario interlocutore istituzionale che mancava da più di due mesi. Interpretando il diffuso sentimento di lavoratori, disoccupati, pensionati, giovani e donne, l’auspicio è che si recuperi il tempo perduto per affrontare vertenze aziendali, questioni sociali e problematiche che non sono rimaste ferme ma anzi in troppi casi si sono incancrenite.

Come abbiamo evidenziato nel recente Consiglio Confederale del 28 giugno scorso, serve un cambio di passo. I dati e il profilo statistico della regione ci dicono una cosa sola: o si prende un cammino nuovo e si impostano scelte di politiche regionali diverse, dal passato recente e precedente, o si rischia un inevitabile declino della regione. Serve un cambio di politiche nei grandi quadri dell’economia e della società.

Per questo, la prima iniziativa che ci aspettiamo dal Presidente Bardi e dalla nuova Giunta è la convocazione dei sindacati e delle parti sociali per la ripresa della concertazione, questa volta su basi nuove rispetto alla precedente legislatura che ha segnato la nostra profonda delusione per il livello formale e discontinuo del dialogo sociale. Nel confronto proporremo di calendarizzare incontri con i singoli assessori in base alle proprie deleghe e competenze per definire strumenti, modalità e tempi della concertazione sociale. Dalla Uil gli auguri di buon lavoro al Presidente Bardi e agli assessori che troveranno sempre una Uil responsabile e propositiva.


ARTICOLI CORRELATI ▶