FESTIVAL DELLA MONETA A ROTONDELLA: OGGI GIORNATA CONCLUSIVA

FESTIVAL DELLA MONETA A ROTONDELLA: OGGI GIORNATA CONCLUSIVA

Oggi seconda e ultima giornata del festival della moneta a
Rotondella. Interverranno i numismatici Umberto Moruzzi e Alberto D’Andrea.

I due esperti tratteranno della moneta in relazione alla data del 17 marzo 1861 (Unità d’Italia), insieme a docenti e assegnisti del Progetto Tech4You-PP 4.1.2 che affronteranno il tema della moneta tra archeologia, storia dell’arte e antropologia.

La moneta viene quindi letta nei suoi tanti significati intrinseci e nei suoi risvolti socio-economici, antropologici, archeologici, artistici e storici, come oggetto che crea opportunità̀ e diffonde cultura, oltre a essere a sua volta risultato di un territorio storico e geografico di scambio tra persone e popoli quale la Basilicata. 

L’evento - che si tiene nel Palazzo Ricciardulli - è organizzato dall’amministrazione comunale di Rotondella ed è alla sua prima edizione. Iniziative proposta dal progetto Tech4You PP4.1.2 dell’Università della Basilicata che si incrocia con una idea progettuale del Comitato tecnico scientifico del Museo Numismatico “Nicola Ielpo”. La manifestazione è patrocinata dal Consiglio regionale della Basilicata e dalla Provincia di Matera.

Ma ecco il programma dettagliato della giornata: 

Ore 10.00 / 13.00 Sessione 3 – La moneta: Storie, Scoperte, Ricerche tra archeologia, arte, antropologia e numismatica
Modera: Francesco Martorella, Università della Basilicata, Comitato Tecnico Scientifico del Museo Numismatico “Nicola Ielpo”.

Dinko Fabris, Tech4You PP4.1.2 Università della Basilicata, Moneta sonante. Immagini di musicisti su monete e medaglie del passato.

Umberto Moruzzi, Presidente NIP (Numismatici Italiani Professionisti), 17 marzo 1861 Unità d’Italia: il giorno che cambiò la moneta. La banconota e il suo rapporto con la moneta a cavallo del 1861.

Alberto D’Andrea, Membro dell’Accademia Italiana di Studi Numismatici, 17 marzo 1861 Unità d’Italia: il giorno che cambiò la moneta. La circolazione della moneta negli Stati preunitari e dopo l’unificazione del Regno d’Italia.

Francesca Sogliani, Università della Basilicata, Monete e castelli. Scambi, commerci e guerre.

Mirko Vagnoni, Tech4You PP4.1.2 Università della Basilicata, Chi paga? Figure di committenti nella Basilicata medievale.

Bruno Carabellese, Tech4You PP4.1.2 Università della Basilicata, Le passioni di un papa del Seicento. Numismatica e cultura antiquaria all’origine della scienza archeologica.

Vita Santoro, Tech4You PP4.1.2 Università della Basilicata, Non per soldi ma per denaro. Valore simbolico degli oggetti nelle forme di scambio e nelle relazioni sociali.

Ore 15.30 / fino a chiusura Sessione 4 – Visita guidata al Museo Numismatico “Nicola Ielpo”.


ARTICOLI CORRELATI ▶