PERRETTI: OFFENSIVE E INTOLLERABILI LE FRASI DEL SINDACO DI TERNI

PERRETTI: OFFENSIVE E INTOLLERABILI LE FRASI DEL SINDACO DI TERNI

La Presidente della CRPO Basilicata: “Risulta davvero inconcepibile non vedere stigmatizzato dalle Istituzioni tutte il vergognoso comportamento di un Sindaco che dovrebbe essere un esempio ed una guida per la sua comunità”

“A seguito delle esternazioni sessiste del Sindaco di Terni la CRPO Basilicata fa proprie le considerazioni della Conferenza nazionale delle Presidenti delle Commissioni Pari Opportunità di Regioni e Province autonome”.

Così la presidente della Commissione Regionale Pari Opportunità, Margherita Perretti. “Non possiamo che condannare in modo pesante – dice Perretti - le offensive e intollerabili frasi pronunciate dal Sindaco di Terni Stefano Bandecchi. Le parole e i toni usati nel corso del dibattito in Consiglio Comunale non possono avere, come unica conseguenza, una mera condanna sui social o sui media.

Continuano a verificarsi quotidianamente episodi di violenza di genere, violenza da condannare in qualunque forma si manifesti, da quella fisica a quella verbale, per cui risulta davvero inconcepibile non vedere stigmatizzato dalle Istituzioni tutte il vergognoso comportamento di un Sindaco che dovrebbe essere, invece, un esempio ed una guida per la sua comunità”.


ARTICOLI CORRELATI ▶