IL “SALVA POTENZA” CONSEGNA AL SINDACO TELESCA 28,8 MILIONI DI EURO

IL “SALVA POTENZA” CONSEGNA AL SINDACO TELESCA 28,8 MILIONI DI EURO

Il ministero ha approvato il riparto dei fondi per il cosiddetto “Salva Potenza”. La nuova consiliatura parte con una dote di 28,8 milioni di euro.

“Portiamo a compimento - dice l’assessore uscente del Comune di Potenza, Gianmarco Blasi - il risanamento dell’ente, lasciando alla Giunta Telesca 28.8 milioni di euro a ripiano del debito storico del nostro Comune. Da Assessore, uscente al Bilancio, ringrazio tutti gli uffici per questo strepitoso risultato che certifica le difficoltà in cui il nostro ente versava.
Abbiamo reso, a questa bella Città, un servizio che ci inorgoglisce”.


ARTICOLI CORRELATI ▶