Concorso pubblico

IDONEO AL CONCORSO ARLAB MA DA UN ANNO ASPETTA DI ESSERE ASSUNTO

È uno degli idonei al concorso regionale per l’Arlab, l’ex agenzia per l’impiego. Aspetta da un anno di essere assunto.

Il piano di rafforzamento dei centri per l'impiego sembra essere finito nel dimenticatoio. Tutto questo mentre non solo l’Arlab ma altri enti sub-regionali presentano una cronica carenza di personale. “Personalmente - sottolinea il protagonista della vicenda - non mi occupo dei numeri nello specifico, ragion per cui posso solo affermare che se tutti gli idonei venissero assorbiti da altri enti neanche basterebbero a coprire la carenza di organico su tutto il territorio regionale, quand'anche Amministrazioni di livello nazionale ci metterebbero pochissimo a utilizzare le nostre graduatorie.

Bene, proprio queste ultime sono in rotta per la scadenza senza un'azione politica definitiva. Siamo in un limbo da diversi mesi - prosegue - non sappiamo cosa ne sarà di noi e peggio ancora avremo l'amaro in bocca per l'ennesima occasione persa dai nostri politici, sia di Destra che di Sinistra. Ciò che ci lascia davvero perplessi è un totale silenzio (nonostante innumerevoli sollecitazioni) che persiste da un anno. Non assumono - aggiunge il cittadino - né tanto meno permettono ad altri Enti di approfittarne. La situazione è paradossale e decisamente surreale. Altre regioni galoppano ma evidentemente la nostra politica predilige il primato di "fanalino di coda" d'Italia.

Le elezioni sono alle porte ed è inutile dire che tutto ciò porterà una moltitudine di giovani e famiglie ad avere ancora più repulsione nei confronti della politica regionale.

Abbiamo tentato di tutto, comunicati stampa, incontri che - conclude il cittadino - hanno solo raccontato favole e continue bugie ma evidentemente la volontà è quella di non valorizzare le risorse a disposizione”.


ARTICOLI CORRELATI ▶